Varata Tipicità in blu 2019: cresce l’attesa per il Festival dove il mare incontra le persone

Il Festival del mare e della crescita blu si svolge ad Ancona dal 16 al 19 maggio

Varata Tipicità in blu 2019: cresce l’attesa per il Festival dove il mare incontra le persone

Un’iniziativa che per quattro giorni contaminerà tutta l’area portuale della “dorica”, coinvolgendo anche i locali della città 

Presentato ieri, nei locali del Mercato Ittico all’ingrosso di Ancona, tutto il programma della sesta edizione di Tipicità in blu.

Svelati i nomi dei personaggi che animeranno il “fine settimana in blu”, con un racconto sui “misteri degli abissi”, di Roberto Giacobbo, e lo “spettacolo della pesca”, di Marco Ardemagni.

Le degustazioni con i pescatori, la regata gastronomica sailing chef, il salone del vino “il Conero nel calice”, i menù in blu e gli aperiblu, la minicrociera dal Mandracchio alla baia di Portonovo, sono i piatti forti di un’edizione che offre tanti spunti anche su nautica, cantieristica e mondo della pesca.

Angelo Serri, direttore di Tipicità, ha sottolineato la dimensione di crescita blu (blue growth) del capoluogo, “una città – ha detto – che ha tutti i requisiti per proporsi come punto di riferimento e d’incontro tra i settori marittimi: dal comparto pesce nel suo complesso, compresa la peculiare gastronomia marinara, alla corretta gestione del mare, dalla cantieristica alle relazioni internazionali tra le due sponde dell’Adriatico, dagli sport nautici alla crocieristica. E molto altro”.

Pierpaolo Sediari, vicesindaco del Comune di Ancona, ente promotore dell’evento, ha sottolineato che “per una città millenaria come Ancona, legata al mare fin dalle sue origini, inserire in un unico contenitore tutte le attività che ruotano attorno al mare, esprimendo sempre nuove potenzialità, è una scelta strategica e indifferibile. Quella del 2019 si presenta come un’edizione aggiornata, forte del supporto di un ente importante come la Camera di Commercio delle Marche che fornisce un contributo fondamentale, dando concretezza all’iniziativa grazie allo stretto coinvolgimento di settori imprenditoriali come ad esempio quello della cantieristica”.

“Il senso della nostra presenza – ha sottolineato Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche, eletto nei giorni scorsi in Montenegro presidente del Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio – è quello di sviluppare la dimensione produttiva all’interno di questo contesto di Tipicità in blu. Blue economy non è solo una parola, ma identifica un mondo e un complesso di attività di grande peso economico che va portato a regime e che va nella direzione di creare sempre maggiori opportunità di lavoro”.

Conto alla rovescia, dunque, per l’avvio di Tipicità in blu, che aprirà i battenti alla Mole vanvitelliana giovedì prossimo 16 maggio alle 11 con la conferenza inaugurale, e che non mancherà di “contaminare” tutta l’area portuale per quattro giorni, entrando anche nel cuore della città con il circuito “menu in blu”. Tutte le info sul sito www.tipicitainblu.it.

 

 

CREDITS

A cura di: COMUNE DI ANCONA, in collaborazione con CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE

Organizzazione: IMAGINA SAS

Project Partner: BANCA MEDIOLANUM/MEDIOLANUM PRIVATE BANKING

Partners: ADRIA FERRIES / COOP ALLEANZA 3.0 / ANEK LINES / SKALO SEAFOOD / FINTEL ENERGIA GROUP / SBROLLA FRUTTA / CONERO BUS SERVICE / DOMINA / TECNOGENERAL / VIVA SERVIZI / CIIP / TENNACOLA / ASTEA

Media partner: MARCO POLO TV / Partner Tecnico: DI BATTISTA

Con la collaborazione di: Regione Marche, FLAG Marche Centro, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Università Politecnica delle Marche, Capitaneria di Porto, Fincantieri, La Mole, Unione Montana dell’Esino Frasassi, IMT-Istituto Marchigiano Tutela Vini, Consorzio Vini Piceni, CISP, CNR-IRBIM, Marina Dorica, GV Catering, Federpesca, Associazione Produttori pesca, Pesce Fresco di qualità, FederOP, AGCI, Confcommercio Marche Centrali, Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro Urbino, CNA, Coldiretti Ancona, Sef Stamura, CDC-Collettivo Delirio Creativo, Uomini delle navi, Marchigianamente, Biomedfood, CMA-Cantieri Musicali Ancona, Your Future Festival, Art+B=Love (?), Shakty Yoga Club, Spazio Ambiente, Istituto d’Istruzione Superiore Savoia-Benincasa, Istituto Alberghiero A. Einstein – A. Nebbia, Naturale Color Culture.  

Tipicità in blu è sede di tappa del Grand Tour delle Marche, un progetto promosso da Tipicità ed ANCI Marche.

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Shares