Il successo della gastronomia è nella tradizione, basta solo saperla interpretare senza nostalgia

Paolo Gramaglia

Chef, Ristorante President

Paolo Gramaglia è l’executive chef e patron del ristorante President di Pompei, la cui passione per la cucina nasce praticamente con lui. Nel 2006 Paolo si pone da solo al comando del ristorante e dà una caratterizzazione sempre più specifica al suo locale ed alla sua cucina. I riconoscimenti non tardano ad arrivare, il 2015 è l’anno del President. Paolo prima ottiene il cappello della Guida dell’Espresso e, poi, la consacrazione con il prestigioso riconoscimento della Stella Michelin.  L’introduzione al suo menù, Il successo della gastronomia è nella tradizione, basta solo saperla interpretare senza nostalgia, evidenzia appieno l’idea della sua cucina. Questo concetto, che, poi, è anche l’introduzione alla sua carta, in poche parole, è la sintesi di ciò che rappresenta il lavoro che è portato avanti al President. La cultura gastronomica campana è, per lo chef Gramaglia, un punto di riferimento che, consenta, in un viaggio di tempo senza tempo di esprimere creatività ed innovazione nei piatti. Questo uno dei motivi principali per cui la cultura gastronomica della Pompei del 79 d.C., è sempre presente in ogni viaggio di lavoro dello chef all’estero. Lo studio ultraventennale dello chef Gramaglia sui pani ed i cibi dell’antica Pompei ha fatto sì che con Paolo, questo importante progetto prendesse vita e respiro internazionale gastronomico ed arrivasse e fosse conosciuto nei più importanti eventi nel mondo a cominciare dal Summit Mondiale della Cucina Italiana al quale lo chef è sempre presente nelle sue varie tappe in giro per il mondo.

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Shares