Riccardo Cotarella

Presidente Nazionale , Associazione Enologi Enotecnici Italiani - Assoenologi

Ha costituito nel 1981 la Riccardo Cotarella S.r.l., società di consulenze viticole ed enologiche di cui è Direttore Generale. La Società segue i programmi aziendali partendo dal progetto vigna, passando per la vinificazione, evoluzione ed imbottigliamento e, nella quasi totalità dei casi assiste le aziende nella fase di comunicazione e presentazione dei vini. Tra gli impegni verso le aziende è compresa anche la formazione di giovani enologi attraverso stage e corsi di aggiornamento, enologi che poi andranno a ricoprire il ruolo di responsabili operativi aziendali. Nel 1979 costituisce, insieme al fratello Renzo, L’Azienda Vinicola Falesco S.r.l., di cui è Presidente. È consulente enotecnico e responsabile della produzione di numerose aziende in Italia e all’estero. Inoltre ricopre differenti incarichi tra cui: Presidente dell’Union Internationale des OEnologues; Presidente Nazionale Assoenologi; membro per l’Advisory Board of Wine Management Lab dell’ Università Bocconi; Chevalier de l’ordre du Mérite Agricole, Ministero per le Politiche Agricole della Repubblica Francese; Presidente del Comitato Scientifico per l’allestimento del padiglione del vino italiano di Expo 2015; docente universitario Università della Tuscia di Viterbo, Facoltà di Agraria, Corso di Laurea in Enologia e Viticoltura; Presidente della Commissione di Degustazione del Consorzio per la Tutela del Vino Orvieto; Presidente della Commissione di degustazione presso la Camera di Commercio di Terni che certifica l’idoneità dei Vini Orvieto e Colli Amerini. Infine, dal 2001 conduce seminari in diverse città del mondo (Atlanta, Parigi, Dubai, Tokio, Singapore) organizzati dalla Società Conexport a capitale pubblico, dove presenta i vini da lui seguiti e i territori dove questi sono prodotti

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Shares