SENTINUM – LA BATTAGLIA DELLE NAZIONI

La Frasassi Experience tra spettacoli, duelli e archeo-gastronomia

A Sassoferrato, dal 27 al 29 luglio, protagonista è la terza rievocazione storica della Battaglia delle Nazioni. Tra Castello e Parco Archeologico Sentinum, duecento rievocatori ricorderanno il conflitto che, nel 295 a.c., coinvolse tutte le popolazioni dell’antichità del Centro Italia. Nell’occasione, Romani e Piceni affrontarono un’alleanza composta da Etruschi, Sanniti, Galli Senoni, Umbri.

Coena, Cibus et Proelium: a tavola con il legionario romano. A Castello, venerdì 27 luglio, una curiosa e speciale cena, che intreccia cultura e cucina e propone un’esperienza di archeo-gastronomia originale sotto l’occhio attento della Soprintendenza archeologica delle Marche.

Due gli spettacoli: il tradimento degli Etruschi nella splendida e suggestiva cornice delle antiche terme romane sabato alle 21 e domenica alle ore 18, ed anche la battaglia e la devotio di Decio Mure, il comandante dell’esercito romano che si immolò per ottenere in cambio della propria vita la salvezza e la vittoria dei suoi uomini.

Per visitare gli accampamenti dei Galli Sennoni, dei Sanniti e il Castrum Romano, appuntamento sabato dalle 16 alle 21 e domenica dalle 10 fino alle 17. I rievocatori spiegano armamenti, forgia, conio, lavorazione dei metalli, ma anche tessitura, medicina, cucina, giochi e passatempi, cosmesi, fortificazioni.

Sabato alle 18, in diretta, l’addestramento della katerva dei Galli, della falange Etrusco-italica e dei manipoli dei Romani.  Alle 19, la cavalleria Gallica e Romana, evoluzioni e manovre equestri.

Tre i momenti d’approfondimento: venerdì 21, ex chiesa di San Giuseppe, un incontro sul “cibo dei romani” con il presidente della condotta slow food di Jesi, Gianfranco Mancini; sabato, alle 17 nel Sentinum Bistrò, incontro con Mauro Fiorentini, autore del libro “I guerrieri Piceni” e domenica, sempre alle 17, conferenza “Da plebei a patrizi, vita dei Deci Mure” a cura di Emanuele Viotti, associazione “Ad Maiora Vertite”.

Organizzata dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco, in collaborazione con la cooperativa Happennines, la manifestazione è inserita nel programma della “Frasassi Experience”, che è sede di tappa del Grand Tour delle Marche

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Shares