Ciao Gianni!

 Un mentore, un saggio contadino, un amico sorridente

Ancor oggi Giannetto Sabbatini Rossetti, “Gianni” per tutti noi, si entusiasmava quando ci raccontava dei primi esperimenti con il “TG Itinerante”, un innovativo format televisivo che, non perdeva occasione di ricordare, è “…nato nelle Marche quasi per scommessa e poi cresciuto di anno in anno e preso ad esempio ed adottato dalle altre redazioni regionali RAI”.

Un mentore vero, Gianni, un saggio maestro, ma anche un dinamico compagno di viaggio, mai sazio di nuove esperienze!

Un entusiasmo sempre coinvolgente, da quando realizzammo insieme l’educational tour per i colleghi della stampa nazionale in occasione dei dieci anni dal sisma del 1997. Indimenticabili le iniziative internazionali pensate ed organizzate insieme quando Gianni era attivissimo e stimatissimo Presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche: dalla Spagna alle isole Lofoten, in Norvegia, per conoscere il lavoro dei colleghi e formare sul campo la coscienza e la consapevolezza dei giornalisti marchigiani. Mai nessun Presidente si era spinto tanto oltre!

Ma Gianni era così, semplice, curioso, umile e coraggioso. Un grande personaggio che nel suo intimo racchiudeva pura semplicità! Un uomo vissuto e navigato, ma con gli slanci di un bambino, sempre pronto com’era ad esprimere, con commovente genuinità, manifestazioni di sorpresa e meravigliato stupore dinanzi alle cose nuove, belle ed originali. Anche di fronte all’idea di reinventarsi contadino, quando tanti suoi coetanei pensavano a come passare in pace la silver age!

Ciao caro Gianni, ora riposa in pace, sarai sempre tra noi.

Angelo & Alberto

 

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!