Elnava de Rosa

Pastry Chef, Ristorante Regina Lucia di Siracusa

Elnava de Rosa, fin dai tempi del liceo, ha sviluppato una grande passione per il cibo e una curiosità innata per la cucina che l’hanno spinta a frequentare la scuola Cordon Bleu di Roma e ad avventurarsi prima nella cucina di famiglia e poi in quella di alcuni dei ristoranti e hotel più esclusivi, come per esempio la Pergola di Roma, il Rossellini di Ravello (Sa), la pasticceria di Pierre Hermé a Parigi e l’Oliver Glowig di Roma. Esperienze importanti che le hanno consentito oggi di essere una professionista a tutto tondo. Un suo segreto? «Cerco sempre di inserire nei miei dolci delle note salate e acide per evitare l’effetto stucchevole e renderli un’idonea conclusione di un menu degustazione».

Oggi la pastry chef Enlava De Rosa esprime il suo talento al ristorante Regina Lucia di Siracusa. Sempre all’insegna della concentrazione. «La pasticceria richiede grande precisione – sottolinea -. Tutto va pesato e non sono ammessi sbagli: non si rimediano gli errori aggiungendo o togliendo un ingrediente. La pasticceria è un’arte che richiede molta preparazione e impegno durante l’arco della giornata».

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!