Domenica 5 Marzo

h. 10.00 – Aula Convegni

Sala Crivelli

L’informazione e la cultura dell’accoglienza “for all”

Corso di formazione per Giornalisti

(III edizione)

Raccontare le differenze, senza pregiudizi e con piena consapevolezza è un dovere per il giornalista che si trova a narrare l’attuale società, la cui sfida più grande è proprio quella della convivenza tra “diversità”. In questo contesto, la terza edizione dei seminari “Territori da Comunicare” si concentra sull’importanza di informare abbattendo le barriere, prima di tutto concettuali, nei confronti di tutti coloro che nella “diversità” vivono la loro quotidianità. Di conseguenza, il concetto di “accogliere” è quindi un passaggio prima di tutto culturale, con ripercussione in tanti campi del vivere quotidiano, dai servizi al turismo, dalla ristorazione ai trasporti. La reale “accessibilità per tutti” ai servizi ed ai prodotti passa infatti per un’informazione puntuale che tenga in considerazione le esigenze specifiche.

Crediti formativi rilasciati: 4

SESSIONE 2 – L’importanza dell’informazione per favorire la replicabilità

(10.00) – Introduzione ai lavori
PAOLO CALCINARO-Sindaco di Fermo
ANGELO SERRI, Direttore di Tipicità
ANDREA CERRATO, Co-founder OCA – Osservatorio Cultura Accoglienza

10.30 – Turismo accessibile: uno strumento per lo sviluppo del territorio
RICCARDO MONACO – Autorità di Gestione Pon Governance e Capacità Istituzionale (invitato)
FLAVIA COCCIA – Direttore Operativo Isnart-Unioncamere
MARCO MARTURANO – giornalista, responsabile comunicazione ANCI per Expo

11.15 – Turismo accessibile: dal sociale al business
GIOVANNI FERRERO – Referente progetto Turismabile della Regione Piemonte

11.30 – Le Piccole Italie si raccontano, le buone pratiche dai territori
Piemonte – Fabrizio Galliati, Presidente Coldiretti Torino – Agriable, turismo e agricoltura per tutti
Basilicata – Cristina Amenta – Architetto, referente IsITT Matera – Turismo per tutti tra i Sassi di Matera, Capitale Cultura 2019
Marche – Giorgio Fanesi – AD Pluservice – Una piattaforma per condividere  e abbattere barriere

Altri contributi attesi da Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Sicilia, Calabria, Campania

PROGRAMMA EXTRA

Ore 13.00 – degustazione guidata a cura dell’Unione Montana Esino Frasassi

Ore 14.00 – Cambiamo punto di vista: Tipicità vista ad altezza diversa
Rotex, presidente IsITT e blogger di Vanity Fair, accompagna i giornalisti dall’area Forum al Padiglione espositivo per una degustazione insolita: le tipicità delle Piccole Italie “for all”.

CORSO DI FORMAZIONE a cura di:

in collaborazione con:

Iscriviti alla Newsletter

You have Successfully Subscribed!